AUTISMO INFANTILE

E' una sindrome causata da un disordine dello sviluppo di natura biologica. Ha esordio nei primi tre anni di vita del bambino.
Comporta un'alterazione dello sviluppo cognitivo e un'anomala organizzazione del comportamento.


SEGNALI CHE PREOCCUPANO:
Sviluppo sociale:
-non sorride quando gli si sorride o si gioca con lui

-scarsa risposta allo sguardo
-si comporta come se non fosse consapevole della presenza delle altre persone
-sembra non essere interessato agli altri bambini

Comunicazione verbale e non verbale:
-non dirige l'attenzione verso qualcosa che gli viene indicato
-non fa ciao-ciao
-a volte sembra sordo
-non risponde quando lo si chiama
-il linguaggio può essere ritardato
-non chiede ciò che vuole
Comportamento:
-non usa i giocattoli come gli altri bambini
-resta fissato su particolari
-mette in fila le cose
-cammina sulle punte
-presenta comportamenti bizzari (dondolarsi, sfarfallio delle mani..)
-è iperattivo, poco collaborante o oppositivo.

Questi sono solo alcuni indicatori che possono far ritenere  la presenza di un disagio nel bambino. Tuttavia, è bene tenere presente che alcuni di questi comportamenti sono presenti anche nello sviluppo di qualsiasi bambino.
E' necessario sempre affidarsi alla figura di uno specialista per avere una valutazione specifica nel caso che ci possano essere dei dubbi riguardo la crescita del bambino.


Dott.ssa Francesca Vecchione