Via Dante Alighieri 30, Farra D'Isonzo (Go);
+39 3290703440
info.vecchione@gmail.com

Lutto

Psicologia

La perdita di una persona cara, ci pone nel processo del lutto, che fa parte del ciclo di vita di ciascun individuo.  Il dolore associato al distacco è un meccanismo fisiologico a cui va dato tempo per potersi attenuare e risolvere.
Stare male perché si è persa una persona cara è del tutto normale ed è necessario darsi tempo per affrontare e vivere il proprio dolore.

Al contrario, si parla di lutto complicato quando vi è una reazione prolungata e anormale della sofferenza e il dolore diventa eccessivo.

Questo avviene in particolare, quando la persona non vive il normale processo di elaborazione della perdita. In alcuni casi, ad esempio, chi ha vissuto un lutto può mettere in atto meccanismi di evitamento, imposti da sé stesso o dalle circostanze esterne. Questo, seppur possa avere un immediato effetto di distacco e apparente sollievo rispetto al dolore causato dal perdita, a lungo andare può portare a delle conseguenze negative che possono cronicizzarsi.

Al lutto complicato è associata una peggiore qualità della vita, con la presenza di sintomi fisici, difficoltà del sonno, ansia, depressione e idee suicidarie.

E’, pertanto, importante affrontare il lutto complicato con un adeguato supporto terapeutico, che permetta di rielaborare le emozioni collegate alla perdita, per un ritrovato benessere.